LiGlu - Antica pasta madre senza glutine 250g

Valutazione:
100%
Codice
28801
Disponibile
Solo 4 rimasto/i
3,58 €

LiGlu è un autentico lievito madre preparato artigianalmente da Bongiovanni senza aggiunta di lievito di birra.

LiGlu è preparato con farina di riso e di quinoa fermentate per lunghissimo tempo grazie all'impiego di mosto d'uva Dolcetto della cantina Ciabot.

LiGlu viene preparato nel nuovissimo laboratorio Bongiovanni dedicato esclusivamente alle preparazioni senza glutine.

Liglu si impiega al 30% (sul peso della farina) con farina senza glutine (o mix senza glutine) e si lascia fermentare per almeno 12 ore. LiGlu i può usare sia per prodotti senza glutine, sia per

LiGlu può essere rigenerato e utilizzato per sempre, senza doverlo riacquistare!

Grazie al mosto d'uva Ciabot, LiGlu conferisce sapori e profumi eccezionali a pizza, pane, focacce e qualunque altra preparazione da forno.


Modalità d'uso (passo-passo)


1. Non appena arrivi a casa, raddoppia il peso della pasta madre aggiungendo farina e acqua tiepida in proporzioni uguali. Indicativamente, considerando che il peso della pasta madre che hai è 300ml, dovrai impiegare 150ml di acqua, 150g di farina.

2. Mantieni ora l'impasto per 12 ore ad una temperatura di 20/24°C.

3. A questo punto lo puoi utilizzare per la preparazione del pane (300ml ogni kg di farina), oppure conservarlo in frigo per max. 7-10gg.

4. Se viene utilizzato subito bisogna ricordarsi di lasciarne una porzione separata e di metterla in frigo, sempre per max 7-10gg.

5. Trascorsi 7-10gg o si produce nuovamente il pane, oppure si raddoppia il peso della pasta madre, si lascia per almeno 4 ore a 20-24°C e poi si sistema nuovamente in frigo per altri 7-10gg.


Note utili

• La pasta madre va sempre coperta con una pellicola trasparente (per alimenti), sia in frigo, sia fuori frigo.

• La pasta madre si può conservare anche a temperatura ambiente, purchè venga raddoppiato il volume iniziale ogni giorno (aggiungendo farina e acqua in quantità tale da avere un peso doppio rispetto a quello iniziale).

• Il tempo di lievitazione necessario per gli impasti ottenuti con la pasta madre è di circa 8/10 ore.

• Che differenza c'è tra questa pasta madre liquida e quella solida? Quella liquida si rinfresca più agevolmente e presenta una velocità di fermentazione maggiore.



Ingredienti. Farina di riso, farina di quinoa, mosto d'uva Dolcetto cantina Ciabot.

TiBioNa Italia © 2001 - 2020 - Bongiovanni Srl - Via case molino di Pogliola 2 - Villanova Mondovì - Cn - Tel. 0174 060007 Cell. 366-6260162- Rea CN 111928 - Cap. Soc. 50.000€ i.v - P.IVA e C.F 00602720047